WordPress 4.8 – Funzioni e novità del nuovo rilascio
da Massimo Della Rovere · pubblicato il 10 Maggio, 2017 · modificato il 12 Maggio, 2017

Il prossimo mese e più precisamente il giorno 8 Giugno 2017 verrà rilasciata la nuova versione di WordPress 4.8 la quale contiene diversi aggiornamenti, specialmente per quel che riguarda il nostro editor, tanto amato ma anche tanto odiato dal molte persone della community. Vi riporto qui di seguito le feature più interessanti.

Inizia l’era Gutenberg

Sulla questione editor questa volta parliamo di una vera e propria rivoluzione. Con questo progetto si è cercato di eliminare del tutto la necessità di scrivere del codice HTML quando vogliamo generare un contenuto un po’ più complesso del normale. Se siete utilizzatori di WordPress vi sarete trovati sicuramente diverse volte in questa situazione e dover disabilitare la versione visuale per risolvere il problema.

Ulteriori informazioni: https://github.com/WordPress/gutenberg

Il concetto generale di questo nuovo editor sarà quello di suddividere il nostro contenuto in diversi blocchi che hanno caratteristiche diverse, come ad esempio una didascalia, una immagine, un link, un video, etc. Ogni blocco possiamo spostarlo in alto o in basso rispetto ad un altro blocco e cambiare le opzioni che lo caratterizzano.

Per capire bene il concetto non esiste modo migliore di provare qualcosa dal vivo, vi consiglio questo link su cui potete fare delle prove => Gutenberg Test. A me sembra una vera rivoluzione in casa WordPress, voi che ne pensate? Scrivetemi le vostre impressioni nei commenti che trovate in fondo a questo articolo.

Widget di Testo

Sicuramente tutti conoscete questo widget con cui è possibile scrivere del testo libero e con le dovute abilitazioni anche codice HTML. Utile per inserire codice in mancanza di widget e plugin più specifici.  In questa nuova release il widget avrà una interfaccia visuale come l’editor che usiamo per la modifica di un post, quindi potremmo inserire del contenuto sia in modalità testo che in modalità visuale.

Widget per Immagine

Tra l’elenco dei widget di WordPress possiamo trovare un widget dedicato alla visualizzazione di un’immagine presente nella nostra libreria multimedia. Molte volte per questa funzione si usava proprio il widget di testo inserendo il codice <img> con la stringa URL assoluta della immagine da visualizzare. Ho diversi siti in cui ho aggiunto dei widget personalizzati per eseguire questa funzione, finalmente posso farne a meno.

Widget per Video

Come per l’immagine è stato implementato anche un widget per i video. L’utilizzo di questo widget è molto simile a quello per l’immagine basta inserire la stringa URL del video Youtube, Vimeo o di un un’altro provider configurato in oEmbed. Non ho idea se funzioni anche con dei video presenti nella nostra libreria, cosa che ovviamente è sconsigliata per tutta una serie di motivi che vanno oltre l’argomento di questo articolo.

Widget per Audio

Come per il video non poteva mancare il widget dei file audio. L’utilizzo di questo widget è molto simile a quello per il video basta inserire la stringa URL del file audio, come ad esempio Soundcloud o o di un un’altro provider configurato in oEmbed.

News ed eventi in Dashboard

Con la versione di WordPress 4.8 è stato aggiunto un widget per la pubblicazione di notizie ed eventi in base alla vicinanza della nostra locazione. Questo nuovo widget va a sostituire quelle delle notizie precedenti che visualizzava le WordPress News. Gli utenti potranno anche impostare manualmente una locazione e seguire le notizie della località prescelta anche se ci si trova distante da questa.

Community WordPress

Se volete scambiare informazioni su WordPress con altri esperti e rimanere aggiornati sulle ultime news venite a trovarci nella nostra community italiana su google plus. Se per caso non avete un account google ci trovate anche su facebook.

3 Commenti

  1. L'annuncio è sicuramente interessante, spero solo che mantengano la compatibilità con il passato, altrimenti sarebbe un disastro. Come funziona?

  2. Si il passaggio non sarà immediato, si procederà con step successivi, con questa versione si inizia. In ogni caso oggi viene rilasciata la beta 1 e posso fare delle prove più specifiche.

  3. Finalmente un editor moderno! Anche dal punto di vista dei plugin è interessante, sono sicura che verranno creati dei blocchi di layout personalizzabili e le opzioni di configurazione non si mischierebbero con le altre. (ogni blocco ha le sue opzioni).

condividi